Covid-19 | Le nostre concessionarie sono aperte. Scopri i nostri servizi online.

Clicca qui.

Visita Citroën Business tra secondi
Imm_news_6_febbraio_2021

ë-Jumpy: miglior veicolo commerciale del 2021

  • Dopo avere ricevuto, alla fine del 2020, il prestigioso premio «International Van of the Year 2021», Citroën ë-Jumpy viene oggi premiato con il Trofeo «Veicolo commerciale dell’Anno 2021» in occasione della 28esima cerimonia organizzata da L’Argus, che quest’anno è all’insegna dell’elettrificazione. È il quarto trofeo di questo genere vinto rispettivamente da Jumper nel 2007, Berlingo nel 2016 e Berlingo Van nel 2019.
  • Assegnato da una giuria di giornalisti, esperti e professionisti del settore, questo premio ricompensa tutti i punti di forza del modello e anche la qualità dei servizi proposti da Citroën per costruire un rapporto di fiducia con i propri clienti business.
  • La versione elettrica di Jumpy si rivolge ai professionisti che hanno bisogno di un veicolo commerciale versatile, che permetta loro di svolgere le loro attività quotidiane in tutta tranquillità, grazie alla sua autonomia fino a 330 km (nel ciclo WLTP), sia per le consegne in aree urbane a traffico limitato che per tragitti più distanti, ottimizzando i costi di utilizzo.
  • La motorizzazione elettrica di ë-Jumpy amplifica il piacere di guida e il benessere a bordo. L’installazione delle batterie sotto il pianale è stata progettata per mantenere la volumetria e il carico utile, elementi che fanno di Jumpy il riferimento del suo segmento.
  • Questo trofeo premia anche le competenze e il savoir-faire delle equipe della rete Citroën che rispondono, quotidianamente, alle nuove sfide di mobilità dei professionisti.



«Tutte le equipe Citroën sono molto orgogliose di questo Trofeo «Veicolo commerciale dell’Anno 2021» assegnato a ë-Jumpy. La versione elettrica di Jumpy offre ai professionisti soluzioni concrete alle nuove sfide della mobilità. Al di là del prodotto, questo riconoscimento premia il rapporto di fiducia che abbiamo costruito nel corso degli anni con ognuno di loro. La nostra ambizione è quella di essere innovativi nei nostri prodotti e servizi per rendere la loro vita quotidiana più facile e confortevole attraverso soluzioni su misura. Questo premio assegnato da una giuria di giornalisti esperti sosterrà l'ambizione commerciale che abbiamo per questo modello.»

Vincent Cobée -  Direttore Generale Citroën

Ë-JUMPY ELETTO «VEICOLO COMMERCIALE DELL’ANNO 2021» DA L’ARGUS

Dopo essere stato insignito dai membri della giuria I-VOTY del titolo «International Van Of The Year 2021» lo scorso dicembre, Citroën ë-Jumpy riceve oggi il Trofeo di L’Argus «Veicolo commerciale dell’Anno 2021». Un premio che completa e rafforza il successo commerciale di Jumpy che in Francia, nel 2020, si è posizionato sul podio nel segmento dei furgoni compatti, con una quota di mercato del 15,2%. Questo riconoscimento è particolarmente importante perché è assegnato da una giuria mista di giornalisti, esperti e professionisti, attenti conoscitori delle problematiche dei veicoli commerciali. Sottolinea, ancora una volta, la volontà di Citroën di soddisfare le nuove esigenze dei clienti business in termini di prodotti e servizi.

Citroën ë-Jumpy è la risposta alle nuove sfide della mobilità che devono affrontare i professionisti e gli artigiani. Offre una grande versatilità d'utilizzo e una soluzione concreta e facile per accedere alle aree urbane a traffico limitato, rispettare gli impegni di riduzione delle emissioni di CO2 delle flotte e adattarsi a nuove attività come le consegna all'ultimo miglio generate dallo sviluppo dell'e-commerce. L'obiettivo di Citroën con ë-Jumpy è proporre un’offerta di soluzioni adatte a ciascun individuo, grazie all’ampia diversità della sua gamma, e offrire una tranquillità quotidiana ancora maggiore grazie ai vantaggi della motorizzazione elettrica, che amplificano le qualità riconosciute di Jumpy.

Citroën ë-Jumpy è proposto con due livelli di autonomia, in funzione del tipo di attività e del budget dei professionisti: un'autonomia di 230 Km (ciclo WLTP) associata a una batteria da 50 kWh e un'autonomia di 330 Km (ciclo WLTP) associata a una batteria da 75 kWh. Queste proposte sono particolarmente adatte ad un mercato in cui i dati mostrano che circa l'83% dei professionisti percorre meno di 200 km al giorno e che circa il 44% di loro non supera mai una percorrenza giornaliera di 300 km al giorno. Oggi, più del 75% dei clienti opta per la batteria ad alta capacità, che permette loro di svolgere le loro attività quotidiane in tutta tranquillità, con un comfort di guida senza precedenti grazie alla guida in modalità elettrica. Il motore da 100 kW permette al veicolo di raggiungere una velocità di 130 km/h in totale fluidità, con una coppia disponibile istantaneamente alla partenza, senza cambi di marcia, senza rumore o vibrazioni.

ë-Jumpy si ricarica facilmente con una ricarica domestica classica (cavo di tipo 2 con una presa standard 8A o con una presa ad alta potenza da 16A tipo Green’Up), o con una ricarica privata o pubblica (cavo di tipo 3 - 32A con Wallbox) o ancora con una ricarica super rapida da una colonnina di ricarica pubblica che consente di ricaricare l’80% della batteria in soli 30 minuti. L’energia elettrica permette anche ai professionisti di ottimizzare i loro costi di utilizzo.     

ë-Jumpy ha le stesse caratteristiche già ampiamente dimostrate sulla versione termica, come le diverse silhouette, l'altezza di 1,90 m per accedere a tutti i parcheggi, il volume di carico fino a 6,6 m3, il carico utile fino a 1.275 kg e la modularità fornita in particolare dal Moduwork, che trasforma l’abitacolo del veicolo in un ufficio mobile.

Questo trofeo premia anche la competenza delle equipe della rete Citroën e dei suoi Business Center, che accompagnano i clienti business nei loro progetti di mobilità, sviluppando soluzioni su misura in termini di scelta del veicolo, modalità di acquisizione, gestione della flotta e ottimizzazione dei costi di utilizzo.

SCOPRI Ë-JUMPY

Top