Visita Citroën Business tra secondi

INSPIRËD BY YOU ALL

Dal 1919 Citroën è uno dei protagonisti del processo di democratizzazione dell'automobile per il grande pubblico. Oggi il Marchio fa il suo ingresso nell'era della mobilità elettrica con l'intenzione di lasciare la sua impronta.

In un mondo in cui le esigenze di mobilità cambiano e quello della mobilità sostenibile sta diventando un tema sempre più importante, Citroën doveva assolutamente mettere i Watt! Il marchio centenario d'ora in avanti proporrà una gamma 100% elettrica e dei modelli ibridi ricaricabili, ispirati da TE, dal tuo modo di vivere l'automobile nella quotidianità.

Tutte le vetture ibride ricaricabili e 100% elettriche di Groupe PSA appartengono alla soglia più bassa di emissioni di CO2 (Gruppo 1 inferiori a 60 g/km) riconosciute dalla classificazione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti* e per questa ragione godono dei maggiori incentivi statali all’acquisto (fino a 6.000 euro)**.
Per convinzione etica Groupe PSA garantisce la piena conformità, fin dal primo giorno dell’anno, all’obiettivo di riduzione della CO2 stabilito dalla comunità europea a partire dal 2020.

 

Qual è il tuo profilo elettrico?

Citroen elettrico Ibrido

Vuoi viaggiare in elettrico al 100% durante la settimana e poter evadere in tutta tranquillità durante il week-end. Potrai facilmente ricaricare la tua vettura a casa, in ufficio o per strada per sfruttare la modalità 100% elettrica per i tuoi spostamenti quotidiani.

Tutto quel che c'è da sapere sull'ibrido ricaricabile Citroën.

489x262_Ami

Effettui principalmente brevi spostamenti quotidiani e sul tuo percorso hai facilmente accesso a una soluzione di ricarica. Vuoi risparmiare senza rinunciare a un approccio eco-responsabile.

Vieni a scoprire le offerte 100% elettriche Citroën.

 

VIAGGIA IN TUTTA SERENITÀ A BORDO DI Ë-C4

VIAGGIA IN TUTTA SERENITÀ BORDO DI SUV CITROËN C5 AIRCROSS HYBRID

Localizza sulla mappa le colonnine di ricarica compatibili con SUV Citroën C5 Aircross Hybrid più vicine a te e più comode da raggiungere in base al tuo itinerario di viaggio.

Potrai controllare l'autonomia, programmare la carica e la pre-climatizzazione della tua vettura standotene comodamente seduto sul tuo divano*.

Disponibile a partire da aprile 2020 sull'app My Citroën.

*È necessaria una connessione internet

Avrò un'autonomia sufficiente per il mio tragitto?
Dove potrò effettuare una ricarica lungo il percorso?
Due domande che non dovrete più porvi grazie al Pianificatore di tragitto.
Disponibile sull'app Free2move Services.

Localizza, sblocca e lasciati guidare verso la stazione di ricarica compatibile più vicina da Charging Pass*. Ti permetterà anche di pagare ogni mese le ricariche effettuate.

Disponibile sull'app Free2Move Services.
*Pass per pagamento Free2Move Services

DOMANDE SULL'ELETTRICO? CITROËN TI RISPONDE

CHE DISTANZA POSSO PERCORRERE CON IL MIO VEICOLO ELETTRICO?

                                                     

COME E DOVE POSSO RICARICARE LA MIA VETTURA?

COME FACCIO A INSTALLARE UNA POSTAZIONE DI RICARICA A CASA?

Altre domande? Consulta la pagina FAQ dedicata

                                                             

*Circolare del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n.37409 del 3/12/2019 relativa alla classificazione dei veicoli ibridi, quali autovetture, veicoli commerciali e autobus.

TABELLA GRUPPI VEICOLI IBRIDI IN ORDINE PREMIANTE DECRESCENTE

Veicoli appartenenti alla categoria internazionale M1 ed N1

Gruppo    CO2 (g/km)
1: veicoli ibridi plug-in <= 60
2: veicoli ibridi standard 60-95
3: veicoli ibridi senza ricarica esterna (noti commercialmente come “Micro hybrid” e “Mild hybrid” > 95

 

**L’importo previsto per l’Ecobonus 2020 dipende dal livello di emissione della CO2 del veicolo che si intende acquistare. La legge di Bilancio prevede due scaglioni e un ulteriore incentivo se contestualmente all’acquisto della nuova auto ne viene rottamata una della stessa categoria (M1) Euro 1,2,3 e 4 o un veicolo immatricolato prima dell’entrata in vigore della classe Euro 1 (i cd. “Euro 0”). Questi gli importi: se si acquista un’auto con emissioni di CO2 comprese tra 21 e 60 g/km si ha diritto ad un bonus di 1.500 euro, al quale si aggiungono altri 1.000 euro in caso di rottamazione per un totale di 2.500 euro. Se, invece, si acquista un’auto con un livello di emissioni di CO2 inferiore a 20 g/km si ha diritto ad un bonus di 4.000 euro, al quale si aggiungono altri 2.000 euro in caso di rottamazione per un totale di 6.000 euro.

Top