Visita Citroën Business tra secondi
c3_wrc_finlandia

La C3 WRC nel regno degli equilibristi!

Il Rally di Finlandia (1 – 4 agosto), nona prova che segna la ripresa del WRC dopo la pausa estiva, rappresenta sempre uno dei pezzi forti e classici della stagione, per le speciali ultra rapide, vere e proprie gimkane. Qui Sébastien Ogier – Julien Ingrassia ed Esapekka Lappi – Janne Ferm, gli equipaggi di Citroën Total World Rally Team (ambedue già vincitori di questa gara) punteranno ad arricchire il loro numero di podi.

 


La C3 WRC, arrivata seconda nella scorsa edizione con un totale di cinque migliori tempi, è l’unica che è riuscita a scalfire il predominio del team locale. Dopo i sette podi della stagione, tra cui due vittorie (Monte Carlo e Messico), l’auto sviluppata dal team Citroën affronterà di nuovo questa pietra miliare del campionato con obiettivi ambiziosi. Le coppie Ogier – Ingrassia e Lappi – Ferm hanno già all’attivo questa vittoria, conquistata rispettivamente nel 2013 e nel 2017, dimostrando ampiamente di saper gestire i sottili esercizi di alto equilibrismo della prova, in cui velocità, precisione e feeling con l’auto sono essenziali!

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia sono, infatti, tra i pochissimi piloti del sud Europa che hanno vinto su questo terreno, generalmente appannaggio esclusivo dei piloti nordici; nell’intento di conquistare il settimo titolo mondiale consecutivo e forti della loro seconda posizione in classifica (a soli quattro punti dal leader), affronteranno questa nuova prova a bordo della C3 WRC con ambizioni decisamente alte.

Come Sébastien Ogier e Julien Ingrassia nel 2008, Esapekka Lappi e Janne Ferm hanno debuttato in questa prova sulla C2 R2 Max tre anni più tardi. Ma il parallelo tra gli equipaggi di Citroën Total World Rally Team non si ferma qui: anche Lappi e Ferm si sono aggiudicati questo Rally alla loro quarta esperienza al volante di una WRC, confermando il loro precoce e innegabile talento. E naturalmente, per l’appuntamento di casa del WRC, anche quest’anno sono decisi a fare bene, spinti dal “Sisu”, termine che usano i finlandesi per identificare la forza che li spinge a superare i propri limiti. A questo occorre aggiungere che, con clima secco, partire dall’ottava posizione potrebbe essere un vantaggio.

Con la partecipazione di Lappi – Ferm al Rally d’Estonia, su piste dalle caratteristiche simili, e con i tre giorni di test in Finlandia, Citroën Total World Rally Team ha tutte le carte in regola per mettersi in mostra. In Finlandia la C3 WRC inaugurerà un assale anteriore con un range di regolazioni ancora più ampio.

 

 

HANNO DETTO…                        

Pierre Budar, Direttore di Citroën Racing

"Con l’andatura sostenuta e gli scarti infinitesimali, questo Rally, che non somiglia a nessun’altro, deve essere affrontato con fiducia e non permette giri di osservazione. L’abbiamo preparata al meglio partecipando al Rally di Estonia, e abbiamo affinato ulteriormente il set up della C3 WRC nel corso dei tre giorni di test in Finlandia, su piste molto simili a quelle che ci aspettano in gara. Per l’occasione abbiamo inserito una modifica all’assale anteriore, per permettere ai nostri piloti un range di regolazioni ancora più interessante. Con i nostri due piloti che hanno già vinto la prova in precedenti edizioni partiamo nelle migliori condizioni per ricominciare a conquistare podi. "

 

Sébastien Ogier, Pilota di Citroën Total WRT

" Questo Rally, disputato praticamente nel giardino di casa di uno dei nostri principali concorrenti, si preannuncia molto duro. Ho ricaricato le batterie nella pausa estiva, e lo affronto come sempre con spirito vincente. Le alte velocità lo rendono uno dei Rally in cui il feeling con la vettura è determinante. E dopo i test al volante della C3 WRC mi sento decisamente in sintonia con l’auto. L’upgrade introdotto in questa gara ci consentirà migliori possibilità di set up per il proseguimento della stagione. "

Numero di partecipazioni alla prova: 11

Numero di vittorie: 1 (2013)

 

Esapekka Lappi, Pilota di Citroën Total WRT

"Dopo le rilevazioni ad alta velocità in Estonia, la giornata di test in Finlandia ci ha permesso di affinare insieme al team la base delle regolazioni. Abbiamo migliorato il grip e il comportamento della C3 WRC. Questa prova è evidentemente particolare per noi, ma ho intenzione prima di tutto di divertirmi, e il risultato arriverà di conseguenza. La affronto comunque con fiducia e deciso a dare il massimo. "

Numero di partecipazioni alla prova: 7

Numero di vittorie: 1 (2017)

 

 

I NUMERI CHIAVE

  • 23 speciali per un totale di 307,58 km cronometrati
  • 4 vittorie di Citroën al Rally di Finlandia: 1 con C4 WRC (2008) e 3 con DS3 WRC (2011, 2012 e 2016)
  • 122,6 km/h è la velocità media del vincitore dell’edizione 2018
  • 2° posto è il risultato della C3 WRC nell’edizione 2018

 

PROGRAMMA DEL RALLY DI FINLANDIA (GMT+3)

  • Dopo le modifiche dello scorso anno, che hanno riguardato oltre il 20% del percorso, rendendo le piste più strette, il tracciato di quest’anno cambierà solo leggermente, e sarà quindi praticamente una copia dell’edizione 2018.
  • Dopo una prima giornata di 126,55 chilometri, e in particolare la speciale di Äänekoski, teatro lo scorso anno della più alta media oraria del week end (132,7 km/h al 2° passaggio), sabato i concorrenti affronteranno la parte più rilevante del Rally: sui 132,98 chilometri cronometrati in programma, percorreranno a due riprese Kakaristo (18,70 km), versione moderna della leggendaria speciale di Ouninpohja, che ha fatto la storia di questa gara. I salti, spesso affrontati con l’auto messa di traverso, si susseguono senza tregua, e richiedono la precisione assoluta della traiettoria.

 

GIOVEDÌ 1° AGOSTO

09h00: Shakedown Vesala (4,26 km)

18h37: Partenza del rally (Jyväskylä Paviljonki)

19h00: PS 1 – Harju 1 (2,31 km)

19h20: Parco chiuso

 

VENERDÌ 2 AGOSTO

06h40: Partenza e Assistenza A (Jyväskylä Paviljonki – 15’)

08h18: PS 2 – Oittila (19,34 km)

09h21: PS 3 – Moksi 1 (20,04 km)

10h24: PS 4 – Urria 1 (12,28 km)

11h16: PS 5 – Ässämäki 1 (12,33 km)

12h39: PS 6 – Äänekoski 1 (7,80 km)

13h56: Assistenza B (Jyväskylä Paviljonki – 40’)

15h24: PS 7 – Moksi 2 (20,04 km)

16h27: PS 8 – Urria 2 (12,28 km)

17h19: PS 9 – Ässämäki 2 (12,33 km)

18h42: PS 10 – Äänekoski 2 (7,80 km)

20h00: PS 11 – Harju 2 (2,31 km)

20h30: Flexi service C (Jyväskylä Paviljonki – 45')

 

SABATO 3 AGOSTO

06h25: Partenza e Assistenza D (Jyväskylä Paviljonki – 15')

08h08: PS 12 – Pihlajakoski 1 (14,42 km)

09h10: PS 13 – Päijälä 1 (22,87 km)

10h08: PS 14 – Kakaristo 1 (18,70 km)

11h34: PS 15 – Leustu 1 (10,50 km)

13h00: Assistenza E (Jyväskylä Paviljonki – 40')

15h08: PS 16 – Pihlajakoski 2 (14,42 km)

16h10: PS 17 – Päijälä 2 (22,87 km)

17h08: PS 18 – Kakaristo 2 (18,70 km)

18h34: PS 19 – Leustu 2 (10,50 km)

19h47: Flexi service F (Jyväskylä Paviljonki – 45’)

 

DOMENICA 4 AGOSTO

07h30: Partenza e assistenza G (Jyväskylä Paviljonki – 15’)

08h38: PS 20 – Laukaa 1 (11,75 km)

09h38 : PS 21 – Ruuhimäki 1 (11,12 km)

11h01: PS 22 – Laukaa 2 (11,75 km)

13h18: PS 23 – Ruuhimäki 2 Power Stage (11,12 km)

14h21: Assistenza H (Jyväskylä Paviljonki – 10’)

16h00: Podio

Top