Visita Citroën Business tra secondi
C3R5_GARA1_SARDEGNA.jpg-min

La C3 R5 di Rossetti–Mori seconda nella gara 1 del Rally Italia Sardegna

Al termine della prima giornata di gara del Rally Italia Sardegna, tappa italiana del WRC, valevole come quarto appuntamento del Campionato Italiano Rally, la Citroën C3 R5 di Rossetti – Mori conclude al secondo posto. Questo risultato consente all’equipaggio di guadagnare una posizione nella Classifica Campionato Italiano Piloti.

Come era già previsto, è stata una gara molto impegnativa, resa ancora più difficile dalle elevate temperature e dal fondo stradale sterrato particolarmente secco e polveroso. Inoltre, la posizione di partenza imposta dalla federazione, per cui i piloti italiani sono partiti in coda a tutte le altre categorie del Mondiale Rally, ha costretto l’equipaggio della C3 R5 ad affrontare le Prove Speciali caratterizzate da un fondo particolarmente deteriorato dal passaggio di tutte le altre vetture. La Gara 2 del Campionato Italiano Rally partirà domani e terminerà domenica 16 giugno.


I COMMENTI

Luca Rossetti: «Abbiamo affrontato con la massima concentrazione questo nostro primo appuntamento su terra. Partendo in coda a tutti gli altri piloti delle diverse categorie, abbiamo trovato un fondo molto deteriorato, pieno di solchi e reso ancora più insidioso dalla presenza di sassi e pietre affiorate in superficie. In aggiunta, oggi in particolare, le temperature sono state molto elevate e c’era molta polvere sia fuori che dentro alla vettura. Questo ha reso tutto molto più difficile. Ma il feeling a bordo della nostra C3 R5 è molto buono e contiamo di continuare così anche domani e domenica».

 
LE CLASSIFICHE AL TERMINE DI GARA 1

 
Classifica Finale Gara 1 Rally Italia Sardegna  

1 - Crugnola - Ometto (Skoda Fabia R5)
2 - Rossetti – Mori (Citroën C3 R5) + 15,3”  
3 - Basso – Granai (Skoda Fabia R5) + 26,0’’
 

Classifica Campionato Italiano Piloti

1- Basso 40,5 punti
2 - Rossetti 39 punti e Campedelli 39 punti
 

Classifica Campionato Italiano Costruttori

1 - Ford 39 punti
2 - Citroën 39 punti
 

Top