Visita Citroën Business tra secondi
Citroen Ecopatente

Citroën con ecopatente per le nuove generazioni di automobilisti

Per sostenere la cultura di una guida sicura, etica e sostenibile Citroën Italia aderisce al progetto didattico Ecopatente, giunto alla sua nona edizione, dedicato alla formazione dei nuovi automobilisti. Inoltre promuove alcuni modelli della sua gamma offrendo uno sconto all’acquisto, riservato alle Autoscuole aderenti ad Ecopatente e a tutti i privati che partecipano al concorso on line www.quiz.ecopatente.it.



Il progetto Ecopatente 2018 sviluppa temi a cui Citroën Italia è particolarmente sensibile perché riguardano la formazione dei giovani automobilisti alle tematiche della sostenibilità ambientale e della guida in sicurezza, partendo dal principio che una guida ecologica è anche una guida sicura ed economica.

Si tratta di un percorso formativo completamente gratuito che si rivolge a chi vuole conseguire la patente B, o superiore, e per questo coinvolge sia le Autoscuole che le Scuole Secondarie di II grado.

Il progetto Ecopatente è un’iniziativa sviluppata su tutto il territorio nazionale, con il patrocinio rinnovato del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e di Regione Lombardia, con la partecipazione di Motor Show- Bologna Fiere e di Unasca e Confarca, le associazioni di autoscuole più importanti d’Italia. Nel progetto sono coinvolte 500 classi e insegnanti delle scuole secondarie di II grado, 500 autoscuole e titolari e circa 50.000 studenti e clienti delle autoscuole partecipanti.

La nona edizione di Ecopatente è stata presentata oggi a Milano, al Palazzo Pirelli.

Citroën Italia ha deciso di aderire a questa edizione di Ecopatente perché condivide il principio di sensibilizzare i futuri automobilisti su tematiche estremamente attuali e importanti quali la sostenibilità ambientale e la sicurezza.

Tra gli obiettivi principali del progetto ECOPATENTE ci sono quelli di diffondere informazioni sulle nuove tecnologie per l’utilizzo intelligente ed ecosostenibile dell’autovettura, oltre a promuovere una maggiore consapevolezza sul tema del Rispetto dell’Ambiente, della Sicurezza e del Risparmio dei consumi.

La nona edizione prevede inoltre una sezione dedicata all’evoluzione dei dispositivi elettronici di sicurezza (ADAS) in grado di alzare il livello di sicurezza e comfort durante la guida.

Il progetto formativo si sviluppa nelle Autoscuole, con il supporto di un kit Ecopatente contenente materiale didattico da distribuire ai propri studenti, oltre a 3 incontri di formazioni nelle Aule Magne delle Scuole italiane riservate a studenti ed insegnanti. A fine corso tutti i partecipanti possono compilare il Quiz di Ecopatente che consente di richiedere crediti formativi al proprio Istituto Scolastico. Infine Ecopatente prevede un Concorso a premi ad estrazione finale sul suo sito web dedicato.

”L’obiettivo di Citroën, ispirato ai nostri clienti, è fornire risposte concrete che migliorino la vita quotidiana” dichiara Luciano Ciabatti, Direttore Marketing Citroën Italia. “Crediamo in questo progetto perché pensiamo che un’appropriata formazione sulle tematiche della sostenibilità ambientale e della guida in sicurezza sia fondamentale per fornire alle nuove generazioni gli strumenti necessari per diventare futuri automobilisti informati e responsabili.”

Top