Visita Citroën Business tra secondi

CITROËN E ENEL X: PARTNER PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE

Perfetta per un’esperienza di ricarica facile e senza pensieri, JuiceBox è disponibile in 2 livelli di potenza (da 3,7 kW o 7,4 kW) ed è dotata di tutte le funzionalità necessarie per rendere la tua ricarica a casa affidabile e conveniente.

Citroen Assistance

Compatibile con ogni modello di auto elettrica di nuova generazione (non compatibile con Citroën C-Zero), JuiceBox permette di rimanere sempre aggiornati sullo stato delle proprie ricariche ed accedere ad un portafoglio di funzionalità smart.

Avvia e termina la ricarica nel momento che preferisci

Riduci i costi dell’energia programmando le tue ricariche per minimizzare il costo della tua bolletta

Configura la tua JuiceBox secondo le tue necessità, impostando la potenza di erogazione

PERCHÈ JUICEBOX?

SEMPLICE INTUITIVA ICONICA & PRATICA

Programmazione e comando di start/stop della ricarica

Impostazione della potenza massima in base alle tue esigenze

Cavo di ricarica Tipo 2 incluso

Luci LED dinamiche per segnalare lo stato della ricarica

Accesso libero o autenticazione tramite start/stop

Nuovo design accativante e 70% più compatto

Facile da installare ed utilizzare, senza alcuna manutenzione necessaria

Adatta ad un'installazione sia al chiuso che all'aperto

JUICEBOX È LA SOLUZIONE DI RICARICA RACCOMANDATA DA CITROËN CHE PERMETTE DI AVERE TEMPI DI RICARICA OTTIMIZZATI.

 

 

· Da 7 ore e 30 min a 15 ore per una ricarica completa di un’auto elettrica (BEV) di nuova generazione

· Da 1 ora 30 min. a 4 ore per una ricarica completa di un'auto ibrida Plug-in (PHEV)

 

TEMPI DI RICARICA STIMATI

 

Citroen Assistance

PROCESSO DI ACQUISTO

 

1) Per acquistare una JuiceBox dovrai recarti in concessionaria dove il nostro consulente commerciale ti presenterà le soluzioni di ricarica domestica riservate da Enel X ai clienti Citroën.

2) Il consulente ti farà compilare una check list in cui indicherai le caratteristiche dell'impianto elettrico della tua abitazione o del luogo in cui desideri installare la JuiceBox ed effettuerà la richiesta di sopralluogo ad Enel X

3) Una ditta installatrice della rete di Enel X ti contatterà per fissare l’appuntamento per il sopralluogo che ha lo scopo di verificare l'adeguatezza del tuo impianto elettrico e della tua fornitura di energia.

4) Se l'esito del sopralluogo è positivo, dovrai recarti in concessionaria per firmare il contratto di acquisto della JuiceBox e scegliendo la versione, da 3,7 kW o 7,4 kW, che più si adatta alle tue esigenze.

5) La ditta installatrice ti ricontatterà per fissare l'appuntamento dell’installazione e dopo averla eseguita ti offrirà supporto sul suo funzionamento.

Top