Visita Citroën Business tra secondi
800x400-2

Citroën C3 R5 vince il 55° rally del Friuli Venezia Giulia

Al 55° Rally del Friuli Venezia Giulia, la Citroën C3 R5 di Luca Rossetti e Eleonora Mori conquista la sua prima vittoria nel Campionato Italiano Rally. Una vittoria tanto attesa e ottenuta grazie a determinazione e preparazione di tutto il team, oltre alle prestazioni della C3 R5 e degli pneumatici Pirelli.

Ora il pilota friulano sale al secondo posto nella Classifica Campionato Italiano Piloti e Citroën è in testa nella Classifica Campionato Italiano Costruttori.

Il prossimo appuntamento è il Rally Due Valli, il 10-12 ottobre, su asfalto, a cui seguirà, in novembre, il Tuscan Rewind, su terra, ultima gara con cui si conclude il Campionato Italiano Rally 2019.

 

 

I COMMENTI

Luca Rossetti: «Oltre a rendermi davvero felice, questa vittoria è molto importante per me, per Eleonora e per tutta la squadra perché rende merito al grande lavoro fatto finora. Aspettavamo tutti quanti questo risultato … e finalmente siamo riusciti ad ottenerlo! Vincere è appagante … e riuscire a farlo sulle strade di casa lo è ancora di più!».

 

Eleonora Mori: «Volevamo fare bene in una gara così importante e ci siamo riusciti! Una grande soddisfazione. Abbiamo affrontato tutte le Speciali con la massima concentrazione e siamo molto soddisfatti del comportamento della nostra Citroën C3 R5 e delle gomme Pirelli. Ora guardiamo al futuro con maggiore fiducia e sempre tanta determinazione a fare del nostro meglio».

 

LE CLASSIFICHE

Classifica Finale 55° Rally Friuli Venezia Giulia

1. Rossetti – Mori (C3 R5)
2. Crugnola – Ometto (Skoda Fabia R5) + 13,7’’
3. Basso – Granai (Skoda Fabia R5) 14”5

Classifica Campionato Italiano Piloti

1. Giandomenico Basso 74,50 punti
2. Luca Rossetti 61,50 punti
3. Simone Campedelli 56,75 punti
4. Andrea Crugnola 52,25 punti

Classifica Campionato Italiano Costruttori

1. Citroën 64,25 punti
2. Ford 63,50 punti

 

Top