Covid-19 | Siamo vicini a voi per ripartire insieme. Scopri di più sui servizi disponibili.

Scopri di più

Visita Citroën Business tra secondi
800x400-wrc-sardaigne_1250x420-min.322535

16° rally Italia Sardegna

13 - 16 GIUGNO

CITROËN COMBATTE PER ASSICURARSI PUNTI PREZIOSI

 

Anche se il risultato finale di Citroën Total World Rally Team era scontato sin dal primo giorno di gara, Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno comunque dato dimostrazione di grande competitività, con un secondo tempo nella Power Stage (che significa quattro punti di bonus), mentre Esapekka Lappi e Janne Ferm hanno concluso in settima posizione, dopo due ultime tappe molto ben gestite.

 

CLASSIFICA FINALE PROVVISORIA

1. Sordo / Del Barrio (Hyundai i20 WRC) 3h32’27’’27. Lappi / Ferm (Citroën C3 WRC) + 2’59’’642. Ogier / Ingrassia (Citroën C3 WRC) +1h22’58’’5

 

CAMPIONATO MONDIALE PILOTI

1. Ott Tänak – 150 punti2. Sébastien Ogier – 146 punti9. Esapekka Lappi – 40 punti

 

CAMPIONATO MONDIALE COSTRUTTORI

1. Hyundai WRT – 242 punti2. Toyota Gazoo Racing – 198 punti3. Citroën Total WRT – 170 punti

Con soli cinquantadue chilometri previsti nel programma della giornata, su speciali che tutti i concorrenti conoscono bene, le possibilità di vedere Sébastien Ogier e Julien Ingrassia colmare gli 11’’8 che li separavano dal podio erano veramente poche. Poi, i portabandiera di Citroën Total WRT si sono concentrati sulla Power Stage, che attribuisce punti bonus, pronti a sfruttare gli errori della concorrenza sotto pressione. Ed è quello che è successo nell’ultima PS, situazione che ha portato l’equipaggio francese a conquistare il terzo posto e il 6° podio della stagione, il 7° per Citroën Total WRT, a coronamento di una gara condotta con grande intelligenza. Con i cinque punti supplementari raggranellati nello scratch siglato nella Power Stage, Sébastien e Julien restano leader del campionato.

Top