Utilizziamo i cookie, anche di terze parti,  per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito e per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli clicca qui. Se prosegui nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Desideri provare un modello?

Compila il formulario qui sotto e seleziona il modello d’interesse verrai contattato da un consulente commerciale.

Chiudi
Desideri ricevere una brochure?

Compila il formulario qui sotto e seleziona il modello d’interesse. Riceverei al tuo indirizzo e-mail la brochure desiderata.

Chiudi
Desideri ricevere un’offerta commerciale?

Compila il formulario qui sotto e seleziona il modello d’interesse. Verrai contattato da un consulente commerciale del Concessionario che hai scelto.

Chiudi
ctn racing giugno

QUATTRO PRETENDENTI ALLA VITTORIA!

Dopo l'eccezionale appuntamento del Nürburgring, il FIA WTCC torna a un tracciato più classico con il Moscow Raceway.

  •  Vincitore di quattro gare in altrettanti meeting, José María López rimane saldo al comando del Campionato del Mondo PIloti.
  •  In lotta per il secondo posto, Sébastien Loeb e Yvan Muller cercheranno di ridurre lo scarto con il compagno di team.
  • Ma Qing Hua, vincitore su questo circuito lo scorso anno, vuole sfruttare l'esperienza per conquistare un posto sul podio.

Prima di concludere la stagione europea in Slovacchia, in Francia e poi in Portogallo, il Campionato del Mondo FIA WTCC fa rotta verso est, in direzione della Russia, la più vasta nazione del mondo, per il quinto appuntamento della stagione. Delineato dal celebre architetto Hermann Tilke e inaugurato nel 2012, il Moscow Raceway accoglie il FIA WTCC per la terza volta.

Lo scorso anno il week end era stato proficuo per il team Citroën Total. José María López aveva vinto la prima corsa, mentre Sébastien Loeb concludeva al terzo posto. La seconda manche segnava un record, con Ma Qing Hua primo cinese vincitore di una gara del Campionato del Mondo FIA! Per il suo primo week-end al volante della Citroën C-Elysée WTCC, Qing Hua aveva saputo resistere a Yvan Muller negli ultimi giri. I quattro piloti Citroën conoscono già il podio del Moscow Raceway e vogliono ripetere l’esperienza nel 2015 !

Dopo il Nürburgring, in assenza di sessioni di test, ognuno era tornato alle proprie cose. Mentre Ma Qing Hua tornava a Shanghai per rivedere gli amici e riassaporare la cucina cinese, Yvan Muller preparava la sua partecipazione al Rally di Chablais su una DS 3 R5. Nella settimana precedente José María López faceva da consulente FOX Sports sul paddock del GP di Monaco. Sébastien Loeb, dopo qualche giorno di riposo in famiglia, presenziava sabato 30 maggio ad Haguenau all'inaugurazione dello spazio sportivo che porta il suo nome.

Giovedì si troveranno tutti nel circuito moscovita per preparare attivamente il quinto round della stagione. Con tre pole position, quattro vittorie nella gara 1 e tre podi nella gara 2, finora José María López ha replicato. La regolarità nella performance ha permesso all'argentino una scorta di 50 punti sull'immediato inseguitore. Il Campione del Mondo in carica dovrebbe, salvo un enorme colpo di scena, lasciare la Russia ancora al comando della classifica generale. Tuttavia Pechito non dimentica che l'unico abbandono della sua carriera nel FIA WTCC è stato su questo circuito …

Sébastien Loeb, secondo nel Campionato del Mondo dalla manche di apertura, ha visto accorciarsi sempre più il suo vantaggio nel corso dei meeting successivi. Lo scarto con Yvan Muller è ora solo di un piccolissimo punto!. Con cinque podi e una vittoria in otto gare, Seb ha chiaramente alzato il suo livello rispetto alla scorsa stagione. Per contrastare la supremazia di Pechito deve solo migliorare nelle qualifiche.

Yvan Muller sta cancellando pian piano l'handicap del risultato a zero di Termas. Ma il quattro volte Campione del Mondo non si accontenta del secondo posto. Per mettere in difficoltà López occorrono delle pole position, come in Ungheria, e vincere come in Marocco o in Germania! E conoscendo la sua grinta, Yvan non mollerà…

Tra alti e bassi, la stagione di Ma Qing Hua è più irregolare. Al momento il cinese ha conquistato solo un podio a Marrakech. Ma la mancanza di esperienza non sarà d'ostacolo per cercare la vittoria. A Mosca gareggerà per la prima volta su un circuito già inserito nel suo programma 2014, e spera di approfittarne per conquistare il quarto posto del Campionato del Mondo ‘Piloti’, che si è visto soffiare da Tiago Monteiro.

Uno alla volta José María López, Sébastien Loeb, Yvan Muller e Ma Qing Hua hanno portato punti a Citroën per il Campionato del Mondo Costruttori. Nei tre dei quattro meeting già disputati la Marca ha segnato il punteggio massimo di 95 punti, con un vantaggio di 115 unità, da far fruttare nei prossimi appuntamenti!

 

IL PROGRAMMA DELLA GARA

Venerdì il meeting inizierà con una prima mezz'ora di prove libere, alle 12.00. Sabato, le altre due sessioni sono programmate alle 8.30 e 11.00. Le qualificazioni si disputeranno dalle 13.30, con ritorno al sistema classico Q1/Q2/Q3. Domenica le due gare avranno luogo alle 12.15 e 13.25, con 16 giri ognuna (pari a 62,9 km). La regione di Mosca si trova sul fuso orario GMT+3, un'ora in più rispetto alla Francia.

Desideri provare un modello?

Compila il formulario qui sotto e seleziona il modello d’interesse verrai contattato da un consulente commerciale.

Chiudi
Desideri ricevere una brochure?

Compila il formulario qui sotto e seleziona il modello d’interesse. Riceverei al tuo indirizzo e-mail la brochure desiderata.

Chiudi
Desideri ricevere un’offerta commerciale?

Compila il formulario qui sotto e seleziona il modello d’interesse. Verrai contattato da un consulente commerciale del Concessionario che hai scelto.

Chiudi
Top