Utilizziamo i cookie, anche di terze parti,  per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito e per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli clicca qui. Se prosegui nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Desideri provare un modello?

Compila il formulario qui sotto e seleziona il modello d’interesse verrai contattato da un consulente commerciale.

Chiudi
Desideri ricevere una brochure?

Compila il formulario qui sotto e seleziona il modello d’interesse. Riceverei al tuo indirizzo e-mail la brochure desiderata.

Chiudi
Desideri ricevere un’offerta commerciale?

Compila il formulario qui sotto e seleziona il modello d’interesse. Verrai contattato da un consulente commerciale del Concessionario che hai scelto.

Chiudi
DS splendida

DS, SPLENDIDA SESSANTENNE

Nel fine settimana del 18 e 19 aprile, Rimini ospiterà il Raduno italiano per il sessantesimo anniversario della DS. Convocate da IdéeSse Club, centinaia di DS d’epoca sfileranno davanti alle mura della rocca malatestiana di Montefiore Conca e lungo i viali del Grand Hotel tanto caro a Federico Fellini.

Nel fine settimana del 18 e 19 aprile, Rimini ospiterà il Raduno italiano per il sessantesimo anniversario della DS. Convocate da IdéeSse Club (*), centinaia di DS d’epoca sfileranno davanti alle mura della rocca malatestiana di Montefiore Conca e lungo i viali del Grand Hotel, tanto caro a Federico Fellini.

L'ormai tradizionale appuntamento del Club quest’anno è anche il primo dei festeggiamenti organizzati nel nostro Paese, durante tutto il 2015, per i 60 anni della DS.

Era giovedì 6 ottobre 1955 quando Citroën presentò la sua DS 19, sotto la maestosa volta del Grand Palais in occasione del Salone di Parigi. Lo stupore e l’ammirazione per le sue linee d'avanguardia e per le soluzioni tecniche innovative si trasformò presto in successo commerciale: nella giornata inaugurale del Salone ne furono vendute ben 12mila, che salirono ad 80mila dieci giorni più tardi, quando la manifestazione parigina chiuse i battenti.

DS è il risultato del lavoro congiunto di tre personaggi che fecero squadra per progettare e mettere a punto un modello davvero unico.

André Lefébre, ingegnere aeronautico, era un fervente sostenitore delle ruote motrici anteriori (che avevano debuttatonel 1934 sulla 7A Traction) ma anche dell'aerodinamica, della leggerezza e del bilanciamento.

Paul Magés, ingegnere autodidatta, fu l'ideatore dei sistemi idraulici di DS: dalla celeberrima sospensione idropneumatica alla servoassistenza idraulica dello sterzo e dell'impianto frenante. Tutti elementi che innalzarono la sicurezza di marcia a livelli impensabili non solo per l'epoca ma anche negli anni a seguire.

Flaminio Bertoni, designer, scultore e pittore di talento italiano, conferì a DS linee rivoluzionarie e nel contempo molto eleganti.

DS rimase nella gamma di Citroën per vent'anni, nelle declinazioni DS 19, ID 19, DS 21, DS 20 e DS 23.

DS. Due lettere dal forte potere evocativo, che appartengono al DNA di un’auto rivoluzionaria per la sua epoca. Due lettere che incarnano creatività e innovazione, stile e tecnologia.

Oggi, a distanza di sessant'anni, DS è un Marchio vero e proprio che mantiene lo spirito innovativo della DS del 1955 e propone vetture tecnologiche all’avanguardia, dallo stile audace, nel segno dell’eccellenza.

A Rimini, il nuovo Marchio DS presenta la sua ammiraglia: Nuova DS 5, un connubio tra raffinatezza e tecnologia, dallo stile unico e riconoscibile.

Presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra dello scorso mese di marzo, Nuova DS 5 incarna pienamente la nuova identità del Marchio, ispirata al meglio del savoir-faire delle grandi maison di lusso francesi.

Creazione audace, dai canoni forti in termini di architettura, Nuova DS 5 è caratterizzata dal nuovo frontale che le conferisce eleganza e carattere. La nuova calandra di forma esagonale, denominata DS Wings, ha un design scolpito e grafico e sfoggia il monogramma DS al centro.

 

(*) IdéeSse Club è l'associazione italiana nata 25 anni fa, dedicata agli appassionati possessori di Citroën ID, D e DS. Con oltre 500 soci e quasi 900 vetture registrare è il club più grande al mondo tra quelli dedicati alla prestigiosa berlina d'Oltralpe.

 

Desideri provare un modello?

Compila il formulario qui sotto e seleziona il modello d’interesse verrai contattato da un consulente commerciale.

Chiudi
Desideri ricevere una brochure?

Compila il formulario qui sotto e seleziona il modello d’interesse. Riceverei al tuo indirizzo e-mail la brochure desiderata.

Chiudi
Desideri ricevere un’offerta commerciale?

Compila il formulario qui sotto e seleziona il modello d’interesse. Verrai contattato da un consulente commerciale del Concessionario che hai scelto.

Chiudi
Top